Avatar

Con «Threads» Zuckerberg riprova a sfidare Snapchat

Con «Threads» Zuckerberg riprova a sfidare Snapchat

L’idea non sembra affatto nuova: Instagram intende lanciare una chat intima e riservata agli amici più vicini con cui condividere le informazioni in modo quasi automatico. Sarebbe una app collegata a Instagram. La notizia è riportata dalla rivista The Verge che ha pubblicato una foto di una nuova app di messaggistica chiamata Threads che permetterà …

Pin It

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia

Xiaomi ha lanciato in Italia un nuovo prodotto della serie Mi 9, ovvero Mi 9 Lite. Si tratta di uno smartphone di fascia media che si inserisce subito sotto Mi 9T. Reparto fotografico La caratteristica più importante di questo prodotto, e anche quella su cui Xiaomi basa gran parte della sua comunicazione, è sicuramente la tripla fotocamera posizionata sul retro. Come …

Pin It

Spotify: pronto per questo autunno il nuovo piano dedicato alle famiglie

Spotify: pronto per questo autunno il nuovo piano dedicato alle famiglie

La nota azienda del servizio di streaming musicale Spotify ha deciso di lanciare un nuovo piano dedicato alle famiglie. Spotify è il servizio di streaming musicale più utilizzato al mondo. Questo continua a dominare il mercato anno dopo anno. Nonostante la sua supremazia sui concorrenti, l’azienda non sembra essere soddisfatta del suo lavoro. E’ a …

Pin It

Google e il progetto “Vivi Internet, al meglio” per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web

Google e il progetto “Vivi Internet, al meglio” per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web

Come si deve comportare un adolescente online per non avere problemi nella vita reale? A chi credere, che cos’è meglio non condividere? Google, insieme a Telefono azzurro e Altroconsumo, avvia l’iniziativa “Vivi Internet al meglio” per dare supporto a famiglie e insegnanti. Il progetto ha l’obiettivo di aiutare i più giovani a vivere il web …

Pin It

Youtube: Google viene multato per la violazione dati dei bambini

Youtube: Google viene multato per la violazione dati dei bambini

Accordo raggiunto tra YouTube e la Federal Trade Commission americana sulla multa milionaria che il portale di video dovrà pagare per aver violato le regole sulla raccolta di dati e sulla pubblicità rivolta ai bambini. Non si conoscono i dettagli dell’accordo, anche se alcuni siti internet quantificano la multa in 5 milioni di dollari, la stessa cifra che dovrà …

Pin It