Amazon Prime regala ai suoi clienti lo streaming di musica

La grande corsa allo streaming è sempre di più una guerra tutti contro tutti, con ciascun player che punta a occupare le nicchie di mercato già presidiate dai propri competitor. Ed è in questo panorama di scontri all’ultima nota che si insinua la mossa strategica di Amazon. Il famoso e-commerce, già dotata dall’autunno scorso del servizio premium di streaming audio Amazon Music Unlimited, da oggi, offre gratis a tutti i clienti “Prime” il servizio Prime Music che prevede lo streaming musicale o il download gratuito di 2 milioni di titoli.

Fino a 40 ore di musica al mese

I clienti Amazon Prime potranno ascoltare fino a 40 ore di musica ogni mese, senza pubblicità e senza costi aggiuntivi, passando attraverso un catalogo vastissimo di artisti. Tra i servizi aggiuntivi figurano anche le Radio Prime che possono essere personalizzate secondo i propri gusti musicali. Sono inoltre disponibili diverse dozzine di playlist curate dagli esperti di Amazon Music, senza costi aggiuntivi e senza pubblicità.

Musica anche offline

Con Prime Music, i clienti Prime potranno scegliere di ascoltare la musica in qualsiasi modo e momento. Canzoni e album possono essere scelti singolarmente e ascoltati più volte. La musica è disponibile per lo streaming ma anche per il download su dispositivi mobile. In questo modo i clienti Amazon Prime possono accedere alla proprie canzoni preferite anche in mancanza di una connessione internet. Prime Music è disponibile attraverso l’app Amazon Music su Android, iOS, Pc e Mac, oltre a Tablet Fire, Fire Tv e Fire Tv Stick. Gli amanti della musica, in Italia, possono anche accedere al catalogo completo del servizio in abbonamento Amazon Music Unlimited che consente l’accesso a oltre 50 milioni di brani e ultime uscite e il download di musica digitale su Amazon.it.

amazon prime music

Un «assaggio» di Music Unlimited

Brad Rosenfeld, capo di Amazon Music in Francia, Italia e Spagna, parla di «assaggio di tutte le funzionalità di streaming musicale offerte da Amazon Music Unlimited» con «la riproduzione on-demand e senza pubblicità» e «la possibilità di saltare i brani ogni volta che lo si desideri». Si arricchisce così ulteriormente il ventaglio di servizi a disposizione dei clienti Prime che già possono contare su Prime Video (accesso ai contenuti Amazon Original e a serie Tv e film) e Prime Reading (accesso a centinaia di eBook dal Kindle Fire, dispositivo Kindle o attraverso l’app di Kindle per iOS e Android).

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...