Facebook Stories, la NOVITA’ del 2017

Le nuove funzioni implementate nel social network di Mark Zuckerberg sembrano a tutti gli effetti una dichiararizone di guerra a Snapchat. Per rendere esclusivi e divertenti i contenuti delle Facebook Stories sono state introdotte su Facebook:
Facebook camera in-app che realizza una serie di effetti interattivi che rendono simpatici e spiritosi i nostri scatti e provvedono a migliorare l’esperienza di condivisione dei contenuti per i quali si può modificare la visibilità secondo impostazioni per la privacy.
Facebook Direct; un’opzione creata allo scopo di condividere foto e video velocemente con uno o più amici allo stesso tempo. Attraverso la nuova fotocamera la condivisione sarà decisamente più semplice ed i contenuti si auto-distruggeranno dopo le 24 ore dalla loro pubblicazione.

facebook.stories

Come funzionano le Facebook Stories?

La dinamica di utilizzo è la stessa che sta alla base di Snapchat, un social network particolarmente popolare tra i più giovani, e di recente copiata da Instagram che è di proprietà di Facebook. Si tratta, fondamentalmente, della condivisione di foto e video nella propria Storyline, senza apparire in bacheca o nel News Feed. Le storie spariscono dopo le 24 ore successive alla pubblicazione e tutti i nostri amici possono vederle e risponderci individualmente tramite la funzione Direct. Sono molto semplici da usare, soprattutto per chi è abituato a condividere le proprie Stories su Instagram e Snapchat.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...