Flickr: cos’è e come funziona

Flickr è una community dedicata alla fotografia, il portale ideale per gli amanti del genere e per i professionisti del settore. E’ un sistema che permette di archiviare e condividere foto e immagini, organizzandole per categorie, tag e album, consentendo a tutti gli utenti di accedere a vasti archivi di immagini caricati da altri utenti iscritti. Ottimo strumento soprattutto per i professionisti del settore che voglio far conoscere i propri scatti, condividendoli con il mondo.

Con Flickr è possibile caricare e organizzare album della propria libreria fotografica, in modo da avere sempre una copia di sicurezza alla quale poter accedere da qualsiasi dispositivo o computer. Inoltre è possibile accedere e consultare le raccolte di immagini presenti gratuitamente sul sito, oppure, acquistare e vendere le proprie.

flickr

Come iscriversi a Flickr e come funziona

Registrarsi al servizio è semplice e gratuito, bisogna collegarsi al sito e creare un nuovo account Yahoo (o utilizzare quello che si ha già), una volta fatto e confermata l’iscrizione si può subito accedere all’immensa galleria di immagini presente sul social.

Ci si muove, in questo social, attraverso parole chiave o filtri come la data di caricamento, le dimensioni delle foto, i dettagli presenti etc. Ed è possibile scaricare il materiale che ci interessa in varie risoluzioni oppure contattare l’autore per acquistare le foto o lasciare un commento proprio come accade su tutti i social network. Lo spazio di archiviazione messo a disposizione per tutti gli utenti è di un terabyte, assolutamente sufficiente sia per uso privato che per uso professionale, inoltre, è possibile scegliere se rendere le proprie foto libere e gratuite o impostarle con la protezione del copyright, oppure indicare quali usi sono consentiti e quali vietati grazie alla licenza Creative Commons.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...