Honor 6X uno smartphone dual cam a soli €249

Honor ha da poco presentato il suo nuovo smartphone, che offre un discreto comparto fotografico grazie al doppio sistema di ripresa. Honor 6X rappresenta l’ultimo arrivato della serie Honor, ed è grazie soprattutto alla presenza della doppia fotocamera, surplus riservato, come sappiamo, a soluzioni ben più blasonate come gli ultimi iPhone ed i device cinesi della software house Huawei, come il P9 ed il P9 Plus, che questo smartphone, in nessun caso, ci darà la sensazione di avere a che fare con un medio gamma.

Un device interamente in alluminio nasconde sotto specifiche davvero interessanti che, confrontate con il prezzo, fanno di questo smartphone un vero e proprio best-buy della categoria. Il Presidente della compagnia, George Zhao, lo definisce così:

“Ideato per chi non vuole risparmiare sulle prestazioni, Honor 6X è uno strumento progettato cercando l’eccellenza senza compromessi. Conoscendo a fondo lo spirito e lo stile di vita della generazione millenial, abbiamo progettato Honor 6X per permettere agli utenti di condividere, esplorare e godersi la vita al massimo”

honor 6x

Honor 6x Caratteristiche

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch IPS Full-HD Resolution con diagonale da 5.5 pollici 1920x1080p e raggio di curvatura 2.5D su tutti i bordi

Processore: Octa-Core System HiSilicon Kirin 655 Quad-Core 2.1Ghz + Quad-Core 1.7GHz

Memoria RAM: 3GB/4GB LPDDR4 System

Memoria ROM: 32GB/64GB espandibili tramite apposito slot per microSD Card dedicato finoa d ulteirori 128GB

SIM Card: Formato Nano-SIM

Fotocamera Principale Posteriore: 12 Megapixel con sistema di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase

Fotocamera Secondaria Posteriore: 2 MegaPixel con f/0.95

Fotocamera Secondaria Anteriore: 8 Megapixel

Connessioni: 4G LTE

Batteria: 3.340mAh

Sistema Operativo: Android 6.0 Marshmallow con supporto alle personalizzazioni proprietarie EMUI

 

 

Il supporto della batteria Honor 6X, secondo quanto dichiarato, consentirà l’utilizzo di 2 giorni pieni in modalità random e, comunque, non meno di un giorno e mezzo anche per un utilizzo decisamente fuori dagli schemi. Con una sola ricarica, di fatto, saremo in grado di visualizzare, con soluzione di continuità, ben 11,5 ore di video, o ascoltare 70 ore di musica o anche giocare per ben 8 ore di fila.

 

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...