Instagram Stories e i nuovi aggiornamenti

Instagram torna ad arricchire Direct, il suo spazio unico di conversazione da poco rimesso a nuovo e trasformato in un hub delle comunicazioni fra utenti, rilasciando un nuovo modo per rispondere alle Stories dei propri amici e per avere conversazioni tramite Direct. A partire da qualche settimana fa, infatti, è possibile rispondere a una Storia direttamente con una foto o un video. I contenuti visuali così spediti saranno anch’essi effimeri: evidenziati in blu, scompariranno una volta visualizzate dal destinatario, cioè dal protagonista della storia a cui abbiamo risposto. Inoltre, così come negli altri casi della chat, gli amici sapranno se facciamo un screenshot al contenuto.

“L’aggiornamento di oggi è solo una delle strade su cui stiamo lavorando che renderà Direct il miglior posto per divertirsi, intrattenere conversazioni visuali con gli amici su Instagram” ha spiegato l’azienda in una nota.
instagram stories

Ma vediamo insieme come funziona:

Per rispondere ai contenuti pubblicati dai contatti che seguiamo è sufficiente toccare il pulsante della fotocamera collocato in basso mentre si assiste alla loro storia (come noto era invece già possibile replicare con un messaggio testuale) e scattare una foto, creare un video o un boomerang, (cioè un loop), e utilizzare gli strumenti creativi a disposizione per modificarla. Le risposte alla vostra Storia verranno visualizzate nella vostra casella inbox di Direct. Inoltre le risposte con foto e video saranno evidenziate in blu e scompariranno una volta visualizzate. Una scelta, questa, che avvicina sempre di più il social controllato da Facebook in un clone perfetto di Snapchat, almeno per quello che riguarda il lato dedicato alla messaggistica. I numeri, d’altronde, parlano chiaro e danno ragione ad ogni strada intrapresa per migliorare il social inventato da Kevin Systrom che, in base alle statistiche, sta vincendo la sfida con il concorrente “fantasmino”. Pochi giorni fa, infatti, è stato celebrato il raggiungimento dei 250 milioni di utenti giornalieri su Stories e annunciata la possibilità di ricondividere la registrazione di un video in diretta per 24 ore. Cioè di trasformare le dirette, possibili per tutti gli utenti, in un contenuto delle proprie Storie. Vedremo, quindi, a breve altre novità da sperimentare su Instagram.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...