LG porta l’intelligenza artificiale con un aggiornamento software

LG ha ufficialmente iniziato la distribuzione dell’aggiornamento software per V30, implementando il nuovo algoritmo di intelligenza artificiale ThinQ. Al Mobile World Congress di Barcellona il vice chairman di LG Cho Sung-jin aveva detto: “quest’anno non verrà lanciato nessun top di gamma. Lanceremo un nuovo smartphone quando sarà necessario, non quando lo faranno gli altri”. A oggi, quindi, chiunque, abbia tra le mani un V30, V30+ o un G6, potrà fare un aggiornamento software e vedere potenziata la dotazione di intelligenza artificiale all’interno del telefono. I prodotti che arriveranno sugli scaffali successivamente, avranno semplicemente l’aggiornamento già fatto.

lg aggiornamento

Quali miglioramenti porta il nuovo aggiornamento?

La nuova release di LG porterà un upgrade soprattutto per quanto riguarda la fotocamera. C’è la possibilità di raddoppiare la luminosità di una foto già fatta in una situazione scarsamente illuminata, senza perdere la qualità della foto (dal momento che sappiamo che più luce vuole dire meno pixel).

C’è poi AI CAM che analizza i soggetti nell’inquadratura e suggerisce le impostazioni di scatto ottimali tra otto categorie: ritratto, cibo, animali, paesaggio, città, fiore, alba e tramonto. Ogni modalità migliora le caratteristiche del soggetto tenendo conto di fattori come l’angolo visivo, il colore, i riflessi, l’illuminazione e il livello di saturazione. Verrà, inoltre, abilitata la possibilità di fare shopping online: con QLens fai la foto a un prodotto e si avvia la ricerca su Amazon e Pinterest. Inoltre verrà aggiunto Google Assistant con cui sarà possibile selezionare direttamente specifiche funzioni del menu usando la voce. Tra gli elementi perfezionati vediamo anche migliorata la qualità delle chiamate e risolto un problema alla vibrazione durante la ricezione di un messaggio di testo.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...