Nascondere foto e video su Android: come stare al sicuro, ecco le app più utili

Per tutti i sistemi Android, e quindi per tutti gli smartphone ed i tablet compatibili con il sistema Google, esistono una serie di soluzioni utili per nascondere foto e video sia in Gallery che per Google Foto.

Il Play Store abbonda di numerosi prodotti adatti allo scopo, ma quali sono le migliori app per tenere le nostre foto ed i nostri video lontani da occhi indiscreti? Scopriamolo subito.

Nascondere foto e video su Android: ecco le App che abbiamo selezionato

Private Me

app per nascondere foto

La prima applicazione per nascondere le nostre foto e i video o tutto ciò che vogliamo tenere al sicuro, è sicuramente Private Me, che troviamo gratuitamente sul Play Store. La configurazione dell’applicazione è piuttosto semplice. Per cominciare ti basta fare tap sul simbolo “+” posto nell’angolo in alto a destra della schermata. Sarà da qui che si potranno inserire le applicazioni che si desidera nascondere.

Private Me cancellerà i riferimenti a foto e video dal vostro sistema, rendendoli completamente privati. Ovviamente questa app, una volta scaricata sarà possibile impostarla con l’utilizzo in funzione “Mimetizzazione”.

 

 

KeepSafe

app per nascondere foto

KeepSafe è diventato un must-have per i cultori della riservatezza dati. Pensata per rendere i contenuti multimediali strettamente privati, l’app si differenzia per la presenza di un sistema di antifurto che ci avverte nel caso in cui un utente esterno tentasse di entrare nella Gallery.

Nel momento in cui si inserisce un pin sbagliato per 3 volte, l’app scatta una foto del “curiosone di turno” tramite la fotocamera frontale e blocca il servizio per 2 minuti. Se disinstallate l’applicazione ricordate di fare il backup delle vostre foto, visto che in caso contrario andranno irrimediabilmente perse. È gratis.

 

Vaulty

app per nascondere foto

Vaulty consente di nascondere gli scatti e modificarli con estrema facilità. Si tratta di una vera e propria cassaforte che, una volta installata, proteggere i contenuti tramite PIN o password.

In aggiunta, è possibile ottenere ulteriori layer di sicurezza disponendo di diversi “caveau”, strutturati in modo tale da garantire un certo ordine di sicurezza per i vostri scatti. Anche qui abbiamo la funzione antifurto con scatto frontale in caso di pin errato. L’app è gratuita.

 

Gallery Lock

app per nascondere foto

Anche Gallery Lock è un’app che consente di tenere al sicuro tutte le vostre immagini personali. Al primo accesso viene richiesta la re-impostazione della password (default: 7777). Una volta attuata questa procedura basta selezionare le foto ed i video che intendete proteggere e popolare così le cartelle già presenti in Gallery Lock. Da qui è possibile anche modificare e rinominare il file a piacimento o creare nuove directory per mantenere tutto i ordine.

In aggiunta, Gallery Lock consente di salvare le foto sincronizzando i dati in cloud con i vostri account Google o Dropbox. Anche in questa app è attiva la funzione “Auto-Scatto” nel caso in cui qualcuno tentasse di accedere alle foto con Pin o password errati. Disponibile anche la modalità “Furtiva” che rende l’icona dell’app totalmente invisibile. Si può scaricarla gratuitamente.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...