Nova 5T è il nuovo smartphone di Huawei di fascia media ma con prestazioni top

Con questo smartphone l’azienda cinese torna ad offrire un prodotto dall’ottimo rapporto prezzo/prestazioni, affidabile e completo.

Parliamo di Nova5T il nuovo prodotto di fascia media che dispone di un kit fotografico composto da un obiettivo ad alta definizione da 48 Mp, un obiettivo grandangolare da 16 Mp, un macro da 2 Mp e una lente dedicata all’effetto bokeh da 2 Mp. Sicuramente un valore aggiunto è la presenza del collaudato chipset Kirin 980 che, seppur datato (uscito nel 2018), mette a disposizione dell’utente funzioni evolute di intelligenza artificiale in grado di ottimizzare in modo automatico gli scatti per ottenere sempre immagini di buona qualità. Il lavoro degli algoritmi è più evidente negli scatti notturni grazie alla funzione Super Night e al prezioso contributo della stabilizzazione d’immagine AIS. Molto utile è anche il supporto dell’AI hdr+ che compensa al meglio le foto con forti contrasti di esposizione.

Nova 5T

Design

Dal punto di vista del design e della solidità costruttiva Nova 5T appare ben assemblato e dal look più che gradevole merito di un profilo sottile, della fotocamera fontale posizionata sul lato sinistro, e delle colorazioni cangianti Crush Blue e Midsummer Purple oltre al tradizionale Dark Black. La scocca in metallo conferisce oltre alla resistenza anche una sensazione da prodotto premium.

Un punto di debolezza però c’è: il display, pur luminoso e brillante, usa la tecnologia lcd quindi non è comparabile ai top di gamma che possono fregiarsi dei vantaggi offerti dall’oled. Tuttavia considerando il prezzo di questo smartphone forse su questo aspetto i consumatori possono anche chiudere un occhio perché lo schermo da 6,26 pollici fa comunque il suo lavoro limitando la risoluzione a FHD+.

Il Nova 5T esce dalla fabbrica con l’interfaccia EMUI 9,1 basata su Android 9, dispone di alcune funzioni evolute mutuate dai modelli maggiori come la traduzione AI in tempo reale e la scansione diretta dei QR code. Chi ama giocare con lo smartphone apprezzerà anche la robusta GPU Turbo 3.0 che riduce al minimo la latenza.

Tra le dotazioni di serie si trova anche il lettore d’impronte integrato nello schermo e il Huawei SuperCharge da 22,5 W che permette di ricaricare la batteria da 0 al 50% in soli 30 minuti. Batteria che arriva a fine giornata senza problemi con un utilizzo normale del telefono sfruttando la capienza da 3750 mAh. Il taglio di memoria è standard: 6GB RAM/128 GB ROM.

Prezzo

Il prezzo di listino è di 429,90 euro. Il marketing di Huawei vuole posizionare questo telefono nelle mani di un pubblico giovane e dinamico, ma, rappresenta una valida soluzione anche per tutti coloro che cercano semplicemente un cellulare affidabile e dall’ottimo rapporto prezzo/prestazioni.

 

Per un Natale Spaziale passa da TMS: promozioni esclusive e smartphone top di gamma in super sconto! Per maggiori informazioni clicca QUI

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...