Pokémon Sleep: l’App che trasforma il sonno in intrattenimento

È in via di sviluppo una app “Pokémon Sleep” che “trasformerà il sonno in divertimento “, dice l’amministratore delegato della compagnia Tsunekazu Ishihara.

Pokémon Sleep

L’annuncio è arrivato tramite la pagina ufficiale Twitter di Pokémon. Nel tweet possiamo leggere “E se potessi continuare ad allenare i tuoi Pokémon… persino mentre stai dormendo? Nel 2016, Pokémon GO ha trasformato il semplice camminare in una forma di intrattenimento, rendendo l’intero mondo un gioco. Stiamo per farlo di nuovo, questa volta, però, nel sonno.”

Una presentazione che incuriosisce, ma lascia aperte molte domande: possiamo trovare parte delle risposte sul sito ufficiale di The Pokémon Company il quale riporta: “Presto, gli allenatori potranno svegliarsi con i propri Pokémon ogni mattina grazie a Pokémon Sleep, un’applicazione mobile prodotta da The Pokémon Company. Pokémon Sleep vuole trasformare il sonno in una forma di intrattenimento facendo in modo che il tempo speso dormendo influisca sul gameplay.”

Sembra, quindi, che l’app utilizzerà i dati rilevati dal ciclo sonno-veglia dell’utente trasformandoli in punti, per esempio valutando il “come” e “per quanto tempo” l’utente ha dormito o quando si è svegliato.

In questo modo l’app si prefigge lo scopo non solo di aiutare a consolidare l’interesse per il mondo dei Pokémon ma di attingere utenti anche dal nuovo mercato in crescita dei servizi di monitoraggio della salute. Su Twitter leggiamo: “Per quanto riguarda maggiori dettagli sulla funzionalità dell’applicazione saranno rivelate più avanti, è stato annunciato che un nuovo device di Nintendo, la Pokémon Go Plus +, si connetterà con Pokémon Sleep che sarà reso disponibile al lancio dell’app. Il device usa l’accelerometro per tenere traccia del tempo speso dormendo e invierà questa informazione allo smartphone tramite Bluetooth.”

Non resta che aspettare!

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...