Quando il viaggio diventa espressione di te

In che periodo dell’anno amate viaggiare?

Non ci sono giorni sbagliati per decidere di partire, ma di certo ci sono dei periodi “più giusti”, come quelli dedicati alle vacanze di Natale e Capodanno. Si approfitta della chiusura delle scuole per andare in settimana bianca, nelle capitali europee o al caldo, a ognuno la sua scelta.

Da una ricerca di Tripadvisor (TripBarometer) sui viaggi degli italiani nel 2016, emerge che le destinazioni preferite sono  legate ad esperienze all’insegna della scoperta oppure del relax.

Vediamo insieme le proposte più interessanti del panorama turistico per questo periodo.

 

Evergreen dei Mercatini di Natale

picture1

Sei mai stato ai mercatini di Natale?

Se ami il Natale non puoi perderli!

Lì l’atmosfera è davvero magica.

La neve, l’aria frizzante con i vapori e la fragranza del vin brulé, la pista di pattinaggio sul ghiaccio, le casette che propongono i classici prodotti del territorio, gli addobbi e le luminarie favolose, le musiche del Natale che risuonano nell’aria e le voci dei bambini divertiti … Se chiudi gli occhi puoi immaginarlo, non trovi?

Ed ovviamente è immancabile la casa di Babbo Natale con gli elfi a seguito che ascoltano tutti i desideri dei più piccoli.

Dove?

I mercatini sono tipici delle città del nord Italia, basti pensare a Merano o Bolzano, ed Europa. Nonostante ciò, anche le città italiane meno fredde seguono questa tradizione: Roma, Napoli, Bologna, Milano, Bergamo e Torino ( con delle meravigliose luminarie) si accingono alla preparazione delle piazze principali a festa, senza dimenticare la bellezza e l’incanto dei mercatini nei piccoli borghi.

Certo è che i più famosi sono a Vienna, Francoforte, Stoccolma, Praga, Edimburgo, Norimberga, Strasburgo, e tante altre città del nord Europa.

Se ne avete occasione visitateli e conserverete un ricordo favoloso del vostro Natale.

 

E per chi ama il caldo? Nessun problema!

Se non hai problemi di budget le mete sono tutte interessanti. Puoi godere del fascino dei paesi esotici: Brasile, Polinesia, Mauritius, Canarie, ti basta scegliere la compagnia giusta e partire.

232

Hai un budget più ridotto? Ecco qualche dritta per andare al mare a Natale con “poco”.

Turismo.it  classifica le 10 mete più economiche dove trascorrere le feste natalizie e se questo non bastasse prova a scambiare casa con qualcuno che vive all’estero.

Di cosa si tratta?

Ci sono tantissimi siti ad es. Scambiocasa.com dove basta iscriversi e cominciare l’avventura a costo zero.

Ovviamente il consiglio è rivolto a tutti coloro che amano viaggiare, sia adattano facilmente e non sono particolarmente abitudinari. Non conta la meta del viaggio ma è lo spirito quello che importa.

 

Capitali Europee

Anche le capitali europee sono un classico che, seppur vadano bene tutto l’anno, a Natale sono gettonatissime.

Quasi il 70% degli italiani che viaggiano nel periodo di Natale, preferisce restare in Europa: le mete più amate rimangono  Londra, Parigi, Amsterdam, Barcellona e Praga; mentre nel nostro Bel Paese Roma mantiene sempre il suo fascino.

 

Check – point del viaggio  e … Parti!

Che il tuo progetto di vacanza sia al Polo Nord, all’Equatore, o in qualunque altra parte del mondo, non importa … prepara l’itinerario e vai.

Molti  preferiscono affidarsi alle agenzie di viaggio e ai tour operator.

Ma, nel caso tu fossi un tipo indipendente ti consigliamo di prenotare il volo facendo una ricerca sui metasearch per confrontare i prezzi dei voli ad es. Google Ricerca Voli o Skyscanner. Prenota poi l’alloggio aiutandoti con Booking.comTripadvisor ed altri portali. Ora non ti resta che preparare la valigia e … Via si parte!

Ps: per i servizi complementari affidati alla tecnologia e al tuo smartphone, ma non dimenticare che viaggiare è scambio! Non perdere l’occasione per conoscere gente ed arricchirti culturalmente.

 

Buon viaggio a tutti!

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...