Samsung Gear 360 (2017); una fotocamera che arriva dal futuro

Dopo l’evento di New York in cui è stato inaugurato il Samsung Galaxy S8 ora vediamo insieme gli accessori da abbinare a questo nuovo smartphone per massimizzare l’esperienza utente. Oltre i Galaxy S8 la società sudcoreana ha messo in scena i nuovi visori per la realtà virtuale Gear VR 2017 e le fotocamere 3D della serie Samsung Gear 360 nella nuova versione 2017.

Si tratta di soluzioni davvero incredibili, capace di catturare e condividere tutti i momenti più esilaranti della nostra giornata, ma proprio tutti. Grazie ad un design completamente ridisegnato a favore dell’ergonomia più assoluta, infatti, i nuovi device si prestano al massimo della portabilità e della sicurezza, grazie anche ai sistemi brevettati di impermeabilizzazione certificati IP53, contro acqua e polveri sottili.

Samsung Gear 360-20172

 

Samsung Gear 360 (2017) pesa 130 per una dimensione di 100.6 x 46.3 x 45.1 mm.

Offre due sensori da 8,4 Megapixel con lenti FishEye ad apertura focale f/2.2 che garantiscono una qualità video fino al 4K a 360 gradi e immagini in risoluzione 4096×2048p grazie a due CMOS complementari da 15 Megapixel FishEye Lens.

Un sistema che non si fa mancare nulla nemmeno sotto il profilo social, grazie alla possibilità di condividere velocemente i propri video o le proprie dirette in real-time attraverso la rete ed i canali Live di Facebook, Youtube.

Samsung Gear 360-20172

Sul lato connettività troviamo il supporto al Wi-Fi 802.11ac Dual Band con Wi-Fi Direct, Bluetooth 4.1 e porta microUSB 2.0 Tipo C. Riporta uno slot integrato per la microSD Card e diverse nuove modalità, tra cui Time Lapse Video, Looping Video e Modalità panorama HDR, con opzioni di scatto a 180 gradi (con una lente) o 360 gradi (utilizzando entrambi gli obiettivi).

Il bello di questa fotocamera è che non è ad uso esclusivo di chi possiede Galaxy S8, tutti possono beneficiare delle sue funzionalità.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...