Lo Smart Ring di Token: un anello che semplifica la vita

Il futuro, come sempre, non è poi così lontano. Infatti il gadget di cui vi vogliamo parlare oggi è già in prevendita e presto arriverà anche nelle nostre case o, per meglio dire, intorno al nostro dito. Il produttore di questo oggetto all’avanguardia è un’azienda statunitense, di nome Token, la quale ha deciso di realizzare un anello capace di aprire una serie di porte, una sorta di ‘apriti Sesamo’, davvero avanzatissimo. Vediamo di cosa si tratta.

Addio alle chiavi di casa, alle carte di credito e tanto altro

L’anello hi-tech tuttofare di Token permette di effettuare una serie di operazioni con un meccanismo davvero semplice, immediato e sicuro perché racchiude una sorta di identità digitale, un account del suo proprietario, che permette a chi lo indossa di accedere con il solo movimento della mano a decine di funzionalità quali: apertura e chiusura della porta di casa, riconoscimento da parte del computer, apertura e accensione della macchina, passaggio dai varchi metropolitani, pagamento di spese quotidiane e anche chiamare il taxi.

smart ring token

Come funziona                

Il dispositivo funziona in questo modo: si tratta di un piccolo device hi-tech capace di memorizzare una buona mole di dati. La sicurezza è assicurata da un lettore per le impronte digitali: si attiverà soltanto se a indossarlo sarà il legittimo proprietario; mentre il suo funzionamento è via Bluetooth e NFC, il protocollo tecnologico che fornisce un tipo di connettività wireless a corto raggio e bidirezionale.

Dove e come acquistare l’anello hi-tech Token?

L’anello hi-tech che, nelle intenzioni dei creatori, dovrebbe rendere più sicuro il mantenimento dei dati personali e più agevoli una serie di operazioni quotidiane, è in prevendita sul sito della Token. Le prime spedizioni dovrebbe partire dalla fine del 2017, ma il vero e proprio lancio è atteso per la primavera del 2018. Il prezzo? 249 dollari.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...