Sony Xperia 1: l’inizio della rivoluzione?

Spendereste quasi 1000 euro per un TV 4K di ultima generazione? E se fosse anche in grado di effettuare chiamate? Ecco, Sony si fa avanti tra queste terre ancora inesplorate proponendo l’unica soluzione che concilia il mondo della telefonia con quello della tv con Xperia1. Diciamo pure che Sony ha riunito tante “teste di serie” in un’unica soluzione: dal chip X1 che solitamente troviamo sui TV Bravia al processore d’immagine Bionz X che troviamo sulle eccellenti fotocamere Sony Alpha. Il meglio del meglio in soli 178g e su un formato 21:9 atipico, inusuale e certamente coraggioso.

Sony Xperia 1

Vediamo insieme i punti salienti

Il protagonista indiscusso è il display OLED 6,5 pollici senza notch e senza buchi che va dritto al punto: massima fedeltà dei colori, eccellente luminosità. Poter godere di una tale superficie per guardare un film o giocare può fare la differenza, ma anche l’audio vuole la sua parte e il doppio speaker fa non è cosa da poco. Ma non è tutto, Sony è rimasta a lungo fedele alla singola fotocamera, di recente si è aperta ad un sistema “dual” e adesso abbiamo addirittura una tripla fotocamera con le funzioni più belle che le Sony Alpha di ultima generazione possa offrire, ovvero l’AF occhi che li traccia automaticamente nella ripresa e ci aiuta nello scatto. Il tutto è rapidissimo e funziona fino a 10fps in AF/AE.

Sony Xperia 1

Riassunto veloce delle caratteristiche

Xperia 1 è disponibile nelle tre colorazioni nero, viola e grigio

  • Display: 6,5″ AMOLED, 4K (1644 x 3840 pixel), Cinemawide, Gorilla Glass 6
  • Soc: Snapdragon 855
  • Memoria:
    • 6GB di RAM
    • 128GB di storage, espandibili sino a 512GB
  • Tripla fotocamera posteriore:
    • 12 MegaPixel con ottica 16mm f/2.4, angolo di visione di 135 gradi, sensore da 1/3,4″
    • 12 MegaPixel con ottica 26 mm f/1.6, angolo di visione di 78 gradi, sensore da 1/2,6″, OIS
    • 12 MegaPixel con ottica 52mm f/2.4, angolo di visione di 45 gradi, sensore da 1/3,4″, OIS
  • Fotocamera anteriore: 8 MegaPixel
  • Batteria: 3.330 mAh
  • Dimensioni: 167 x 72 x 8,2 mm
  • Peso: 178g
  • Connettività:
    • Wi-Fi IEEE 802.11a/b/g/n(2.4GHz) /n(5GHz) /ac, 4×4 MIMO
    • Bluetooth 5.0
    • NFC
    • USB Type-C
  • Audio:
    • Doppio altoparlante
    • Dolby Atmos
  • Altro: certificazione IP65/68, lettore di impronte laterale
  • Colori: Purple, Black, Grey, White
  • Sistema operativo: Android 9 Pie

Non è uno smartphone qualunque, non lo si acquista di certo per avere un telefono qualunque con cui chiamare e navigare sui social, è molto di più ed è importante saperlo. Sulla carta ha la stoffa per far mangiare la polvere a tanti, segnare una strada precisa verso la vera innovazione tecnologica e fare “ciao ciao” ad alcuni competitor che pretendono di stare in gioco solo per avere Snapdragon 8xx e qualche “rivoluzionaria fotocamera”.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...