Avatar

Google e il progetto “Vivi Internet, al meglio” per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web

Google e il progetto “Vivi Internet, al meglio” per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web

Come si deve comportare un adolescente online per non avere problemi nella vita reale? A chi credere, che cos’è meglio non condividere? Google, insieme a Telefono azzurro e Altroconsumo, avvia l’iniziativa “Vivi Internet al meglio” per dare supporto a famiglie e insegnanti. Il progetto ha l’obiettivo di aiutare i più giovani a vivere il web …

Pin It

Youtube: Google viene multato per la violazione dati dei bambini

Youtube: Google viene multato per la violazione dati dei bambini

Accordo raggiunto tra YouTube e la Federal Trade Commission americana sulla multa milionaria che il portale di video dovrà pagare per aver violato le regole sulla raccolta di dati e sulla pubblicità rivolta ai bambini. Non si conoscono i dettagli dell’accordo, anche se alcuni siti internet quantificano la multa in 5 milioni di dollari, la stessa cifra che dovrà …

Pin It

Echo Show 5 smette di osservarci

Echo Show 5 smette di osservarci

Il nuovo Amazon Echo Show, annunciato qualche settimana fa, appare più economico, promette un audio migliore e ha un copri-telecamera integrato che consente di coprire facilmente la telecamera. In pratica ascolta ma non vede. Gli ingegneri di Amazon hanno lavorato sul fronte della protezione dei dati degli utenti, probabilmente anche sull’onda delle accuse di violazione …

Pin It

Facebook propone la nuova funzione per cancellare la cronologia

Facebook propone la nuova funzione per cancellare la cronologia

L’idea risale all’anno scorso. Erano i giorni burrascosi dello scandalo Cambridge Analytica, e Facebook si trovava sotto i riflettori per faccende poco chiare relative al trattamento dei dati personali. Così, durante una riunione, si prospettò la possibilità di concedere all’utente una possibilità in più: visualizzare e cancellare la cronologia di dati relativi all’utilizzo della Rete, …

Pin It

I Social network e la condivisione sicura

I Social network e la condivisione sicura

Sono ogni anno di più i genitori che condividono le foto del proprio figlio senza pensare alle conseguenze. Del resto i tempi sono quelli che sono, lo smartphone ce l’hanno in mano quasi tutti e le foto del proprio figlio sono un must senza tempo. L’effetto amplificazione dei social è solo un riflesso del proprio …

Pin It

YouTube segnala i video copiati grazie a Copyright Match

YouTube segnala i video copiati grazie a Copyright Match

Finalmente YouTube ha creato un nuovo strumento che segnala la presenza di video copiati su siti altrui, in modo tale da consentire ai legittimi proprietari di scegliere cosa farne. Per il momento però questo servizio è a disposizione solo per canali che contano più 100 mila follower. Si, Copyright Match rappresenta l’arma che i professionisti di YouTube …

Pin It

Come inserire password su WhatsApp con Android

Come inserire password su WhatsApp con Android

WhatsApp non ha ancora introdotto una funzione che permette di inserire la password all’applicazione tenendo al sicuro le proprie conversazioni dagli occhi indiscreti degli sconosciuti, forse non lo farà mai, ma intanto, è possibile risolvere questo problema utilizzando delle app che permettono di proteggere la propria privacy. Le soluzioni che proponiamo in questo post sono …

Pin It

Come proteggere i dati personali su Facebook

Come proteggere i dati personali su Facebook

La maggior parte degli utenti che si iscrivono a Facebook, tendono a trascurare, almeno inizialmente, il discorso della privacy e della condivisione dei propri dati personali. Non perché è social allora deve essere tutto condiviso; l’argomento privacy è un tema serio, da tenere sotto controllo. Può succedere infatti che non avendo impostato correttamente su Facebook …

Pin It

Smartphone che si autodistruggono: realtà o fantascienza?

Smartphone che si autodistruggono: realtà o fantascienza?

Nell’ultimo periodo i temi legati alla privacy stanno assumendo enorme importanza, soprattutto alla luce delle vulnerabilità connesse all’uso dello smartphone. Il telefono infatti custodisce parti rilevanti della nostra vita, dal lavoro agli affetti, tanti sono i dati personali che rischiano di finire sotto occhi indiscreti. I ricercatori del Kaust hanno pensato ad un sistema che …

Pin It

Per difendersi dai cyber attacchi le aziende controllano i dipendenti

Per difendersi dai cyber attacchi le aziende controllano i dipendenti

Tutti i giorni leggiamo sui giornali di furti in casa con proprietari che vengono malmenati o addirittura uccisi. Questi sono i ladri “vecchia maniera”, ora diventati più aggressivi e violenti rispetto al passato, e lo sono anche per pochi soldi. Ma i ladri “gentiluomini” hanno trovato ben altri canali per arricchirsi e… senza aggredire fisicamente …

Pin It