TrackR, il localizzatore di auto a prova di ladro

Stando a quanto riporta l’Istituto Nazionale di Statistica, nel 2016 sono state riportate circa 358.000 denunce per furto di veicoli a motore, con almeno 30000 casi non sottoposti a indagine. E, dal momento che i ladri sviluppano costantemente nuove efficaci tattiche per i propri crimini, sicuramente questo problema non sembra destinato a scomparire così presto.

Sicuramente i moderni sistemi di sicurezza costituiscono degli ottimi deterrenti, ma stando alle statistiche sembrano non bastare.

TrackR: il nuovo metodo di tracciamento adatto a qualsiasi budget

Gli esperti di assicurazioni auto sono d’accordo sul fatto che il miglior modo per tenere il proprio veicolo al sicuro, è dotarlo di un localizzatore. Oggi vi vogliamo parlare di TrackR, il localizzatore per auto che si avvia direttamente dallo smartphone.

Di cosa si tratta?

TrackR è un dispositivo piccolo e discreto. Funziona associandolo allo smartphone e scaricando l’app gratuita che permetterà la sua localizzazione.

trackR

Una volta fatto ciò, si dovrà soltanto nascondere il dispositivo nella propria auto.

trackR

Una volta che tutto è collegato e posizionato, basterà aprire l’applicazione sul cellulare e vedrete la posizione del dispositivo sulla mappa. Se si smarrisce l’auto, basta selezionare “trova dispositivo” e riceverete una notifica con le coordinate dell’ultima posizione.

Quanto costa?

Il prezzo è di circa 29€ e lo si può acquistare direttamente dal sito ufficiale.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...