Uso dello smartphone al lavoro: una idea intelligente o no?

Per molti professionisti, è difficile immaginare un modo di lavorare senza lo smartphone. Apple, Google Android e altri hanno cambiato il nostro modo di comunicare e connetterci con i clienti, le prospettive e colleghi, rendendo praticamente tutto accessibile in qualsiasi momento.

TMS riporta un nuovo studio che rivela che l’utilizzo occasionale degli smartphone può aumentare la produttività.

Le nostre menti non rimangono costantemente attive per una giornata lavorativa di otto ore e la concentrazione può iniziare a calare, soprattutto nel pomeriggio. Microinterruzioni aiutano a purificare il lavoro e ad orientarsi  verso il prossimo compito. Insieme con la riproduzione di un paio di minuti del tuo gioco preferito o la pubblicazione di uno stato rapido su Twitter via smartphone, le microinterruzioni possono rivelarsi d’aiuto. Cose semplici come chattare con i propri colleghi, profonda respirazione e stretching o prendere una pausa veloce per prendere un caffè dietro l’angolo farà la stessa cosa.

Per questo è importante prendersi le proprie microinterruzioni soprattutto se si lavora da casa.

Ovviamente non si deve assolutamente controllare il proprio smartphone durante le riunioni con i clienti o i meeting aziendali. L’eccezione è ammessa ovviamente in un caso di emergenza.

Un ottimo uso del telefono al lavoro si può fare utilizzando applicazioni che possono renderlo migliore, più produttivo e rilassante come app di brainstorming, di scritttura, dati di vendita, accesso a contenuti media condivisi con colleghi e clienti, per esempio.

Ogni smartphone è dotato di un calendario pre-installato, ma si potrebbe anche fare meglio. Alcune applicazioni a pagamento più sofisticate  possono aiutare a fare molto di più con la pianificazione giornaliera, grazie alla perfetta integrazione con le mappe, i compiti, il meteo e altro ancora.

Anche se alcune mansioni possono essere svolte solo su un computer, gli smartphone si stanno affermando sempre più come compagni perfetti per la giornata lavorativa. Con questi consigli, il nostro capo potrebbe anche ringraziarci per aver portato il telefono a un incontro.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...