Novità su WhatsApp; presto si potranno annullare i messaggi già inviati

Nel post di oggi parliamo della possibilità di annullare l’invio di un messaggio già spedito su WhatsApp.

L’invio di molti messaggi e foto su WhatsApp è una pratica ormai diffusa. Maggiore è l’utilizzo di questa chat, più alto è il rischio di fare un errore e inviare una foto o un messaggio alla persona sbagliata. Il pericolo è dietro l’angolo. Nei casi più gravi si rischia addirittura di inviare una fotografia compromettente al datore di lavoro o al proprio fidanzato/fidanzata, soprattutto quando si inviano più immagini e messaggi contemporaneamente a diverse persone.

Chi ha Gmail già da un po’ sa che dopo aver premuto il pulsante di invio si ha una 30ina di secondi per cambiare idea: un lasso di tempo utilissimo se è stato selezionato il destinatario sbagliato del messaggio che vogliamo inviare o se ci si accorge di aver scritto parole scorrette o che è meglio non siano lette.

WABetaInfo rivela che presto questa funzione sarà introdotta anche per WhatsApp, che offrirà la possibilità di eliminare un messaggio già inviato.

whatsapp annullare messaggi

Il funzionamento, su Whatsapp, della cancellazione del messaggio inviato dovrebbe essere simile a quello di Gmail: dopo aver inviato un messaggio ci sarà un certo tempo – breve – per eliminare il messaggio inviato. Per farlo basterà tenere premuto il dito sul messaggio già spedito, in questo modo apparirà un menu contestuale in cui, oltre alle voci che già conosciamo, ci sarà la nuova indicazione, Revoke, per poter cancellare l’invio. Selezionandola, il messaggio sarà eliminato dal telefono del destinatario.

whatsapp annullare messaggi

Quest’ultimo però verrà comunque a conoscenza del fatto che gli era stato inviato un messaggio, e che questo è stato poi eliminato, tramite la notifica «Sender revoked the message», ossia «il mittente ha cancellato il messaggio». Inoltre WABetaInfo sostiene che la funzione Revoke permettarà di cancellare anche messaggi che il destinatario ha già letto, e persino foto e video inviati. Aspettiamo con ansia l’aggiornamento!

 

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...