Whatsapp stories cosa sono e come si usano?

Ne parlano ormai tutti anche perché sono arrivate solo dopo qualche giorno dalle Facebook stories.

Facebook è da tempo in possesso sia di Instagram che Whatsapp. Tuttavia è risaputo che negli ultimi tempi, Snapchat detta tendenza in ambito social. Agli sviluppatori di Palo Alto lo scorso Novembre è stato quindi dato il compito di rendere anche l’app di messaggistica istantanea simile a quella del fantasma. Ecco, allora creato il ponte che unisce Whatsapp, l’app di messaggistica più famosa, al mondo dei social.

whatsapp stories

Come funzionano le Whatsapp stories?

In sostanza le Whatsapp stories sono un ibrido fra le stories di Facebook e Snapchat: potrete condividere con i vostri amici gli aggiornamenti della vostra vita in formato video, gif, testo o immagine. Come per le stories degli altri social, anche queste sono di carattere temporaneo e dureranno 24 ore, come annunciato nel blog ufficiale di Whatsapp: «È possibile rispondere privatamente ai propri amici e controllare chi vede gli aggiornamenti di stato personali. Tutti gli aggiornamenti scompariranno dopo 24 ore. E così come accade per gli altri messaggi è possibile applicare la funzione ‘silenzioso quando si preferisce», spiega la società. Non tutti però sono entusiasti del recente cambiamento, per chi, infatti, non ama questo tipo di funzioni, per adesso ciò che sappiamo è che non sarà una parte essenziale dell’applicativo. Whatsapp da anni è considerato il pilastro dei messaggi via internet semplici e rapidi, è difficile immaginarselo come uno dei tanti social a cui siamo abituati e pensare che gli sviluppatori cercheranno di snaturarlo per renderlo simile all’aspra concorrenza.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...