Samsung Galaxy A21s: il nuovo smartphone di fascia media

Samsung Galaxy A21s

Samsung ha iniziato l’anno lanciando numerosi smartphone in questi primi mesi del 2020, sia top di gamma sia smartphone di fascia medio-bassa. Dopo numerose indiscrezioni e rumors sul web, è stato finalmente ufficializzato anche il nuovo device di fascia medio-bassa Samsung Galaxy A21s, un prodotto molto interessante e con una scheda tecnica molto completa sotto ogni punto di vista.

La scheda tecnica del Samsung Galaxy A21s

Lo smartphone ha un display Infinity-O da 6,5″ con risoluzione HD+, protezione vetro Gorilla Glass ed un piccolo foro dove è posizionata la fotocamera anteriore. Il comparto hardware è composto da un SoC ancora non identificato, ma della tipologia Octa Core (Quad 2.0GHz + Quad 2.0GHz), supportato da 3/4/6GB di RAM e da 32/64GB di memoria interna, in base al taglio che si decide di acquistare. La memoria interna, ovviamente, è espandibile con micro sd fino a 512GB.

Per quanto riguarda il reparto fotografico, sono presenti quattro sensori posteriori, da 48MP, f/2,0 + 8MP grandangolare, f/2,0 (le specifiche delle altre due cam non sono al momento note), ognuno con proprie funzioni per rendere foto molto dettagliate e precise. Infine, il sensore anteriore è da 13 megapixel.

La batteria ha un’ottima capienza di 5.000 mAh, con ottimale durata giornaliera, e con supporto alla ricarica rapida a 15W. Il sistema operativo è ovviamente Android 10 ed il lettore d’impronte digitali non è integrato sotto il display bensì messo posteriormente.

Il Samsung Galaxy A21s sarà disponibile in Italia dalla metà di questo mese, nelle colorazioni Black, White, Blue, Red, ad un prezzo di listino di 209,90 euro.

Commenta l'articolo con il tuo profilo Google Plus...