Su Messenger e Instagram arriva Vanish Mode: i messaggi che si autodistruggono

Su Messenger e Instagram approdano i messaggi che svaniscono dopo aver chiuso la chat. Oltre a presentare i messaggi effimeri di WhatsApp, Facebook ha introdotto la vanish mode, la funzione di autodistruzione, per Messenger e i Direct Message di Instagram.

Messenger e Instagram arriva Vanish Mode

Come già noto dagli inizi di settembre le chat di Messenger e Instagram hanno iniziato a fondersi sempre di più consentendo agli utenti di scambiarsi messaggi indipendentemente dalla piattaforma utilizzata. Per questo motivo Facebook ha sviluppato la stessa funzione per entrambe le chat.

Grazie alla vanish mode, tutto ciò che viene inviato nella chat, che siano emoji, messaggi di testo o vocali, gif, foto, video o documenti, scompare definitivamente nel momento in cui, dopo aver visualizzato i messaggi, il destinatario la chiude. Il test della funzionalità è cominciato per Messenger dagli Stati Uniti e in un ristretto gruppo di altri paesi. Su Instagram, nonostante la funzione sia già stata sviluppata, la vanish mode verrà abilitata in un secondo momento.

La nuova funzionalità non sarà attivata di default. Per renderla operativa, l’utente dovrà accedere alla chat (per il momento solo a quelle individuali) e scorrere con il dito verso l’alto. Alla prima attivazione Messenger mostrerà una schermata d’istruzioni che spiegherà all’utente il funzionamento. Se il proprio interlocutore attiva i messaggi che si autodistruggono, all’utente verrà consegnata una notifica e lo stesso avverrà quando, a modalità attiva, un utente effettuerà uno screenshot della conversazione.

Su Messenger sarà comunque possibile segnalare un utente anche un’ora dopo che i messaggi sono scomparsi. Questo perché Facebook vuole assicurarsi di mantenere le prove nel caso di una violazione del proprio codice di condotta. Per disattivare la funzione l’utente potrà scorrere la chat verso il basso oppure premere il pulsante Disattiva Vanish Mode che comparirà in testa alla chat.